Toy Motor

Gli Internazionali di Tennis Città di Perugia crescono, il torneo diventa ATP Challenger 125

1 Mar 2022 | ATP Challenger Tour

GRAFAS: “GRANDE SODDISFAZIONE, SAREMO ALL’ALTEZZA”

Internazionali di Tennis Città di Perugia 2022 Luigi Grafas 1

Internazionali di Tennis Città di Perugia protagonisti di una grande crescita. Il torneo organizzato da MEF Tennis Events, giunto alla settima edizione, sarà un ATP Challenger 125. Dal 6 al 12 giugno sulla terra rossa del Tennis Club Perugia si daranno battaglia atleti tra i migliori al mondo, attratti dal forte innalzamento del montepremi e dei punti in palio di un torneo che si annuncia già straordinario.

Internazionali di Tennis Città di Perugia 2022 1

L’entusiasmo del Presidente Grafas – L’annuncio da parte dell’Avv. Luigi Grafas, Presidente del Tennis Club Perugia: “Ho il grande piacere di comunicare a tutti gli appassionati che anche quest’anno   presso il Tennis Club Perugia si svolgeranno gli Internazionali di Tennis Città di Perugia. Settima edizione, questa, che senza sostanziale soluzione di continuità a partire dal 2015, di nuovo trova come motore organizzativo la MEF Tennis Events di Marcello Marchesini e delle sue figlie Elena e Federica.

Un connubio familiare, tradotto in formidabile macchina organizzativa, che sta progressivamente ed inesorabilmente ottenendo risultati gestionali di primario ordine, oltrepassando anche i confini nazionali. Fra tutti, voglio ricordare il ‘loro’ Tenerife Ladies Open che si è aggiudicato il premio di miglior WTA 250 del mondo nel 2021, unitamente al Phillip Island Trophy di Melbourne. Mi preme quindi ancor di più ringraziare per la fiducia che ci rinnovano di anno in anno nello scegliere il Club, confermando peraltro quale Direttore del torneo il nostro Francesco Cancellotti”.

Internazionali di Tennis Città di Perugia 2022 Luigi Grafas 2

Le grandi novità sono dunque due: “È sulla falsariga di quanto sopra e grazie allo sforzo della MEF, supportata nel contempo da noi, che l’edizione 2022 si connoterà di due importanti novità di assoluto rilievo che vedranno, mai come prima d’ora, la nostra Città e la nostra Regione al centro dell’attenzione tennistica internazionale. In primo luogo la data: gli Internazionali si svolgeranno dal 6 al 12 giugno, anticipando pertanto di un mese rispetto al consueto luglio. Periodo ottimale perché, tenuto conto degli appuntamenti del Roland Garros prima e di Wimbledon poi, è certo che Perugia sarà oggetto di attrazione agonistica primaria in particolar modo per gli atleti più inclini alla terra rossa. In secondo luogo, il Challenger: gli Internazionali ‘salgono di categoria’, e di molto. Sarà un ATP Challenger 125, quindi si abbandona l’originaria impronta per entrare a pieno titolo tra i tornei più importanti d’Italia, dove la posta dei 125 punti diverrà certamente un mezzo di attenzione piena non solo da parte di giovani talenti ma anche di ‘colleghi’ già pienamente affermati che evidentemente vedranno in Perugia un’occasione per acquisire punti importanti per salire, e non di poco, nel ranking ATP”. La notizia accende inevitabilmente l’entusiasmo di tutte le parti in causa: “Non si può nascondere la nostra grande soddisfazione per l’evento così come dimensionato ed in questi termini fortemente voluto dal Tennis Club Perugia, ben consapevoli che sapremo essere certamente all’altezza e potremo rappresentare al meglio, a livello nazionale ed internazionale, il contesto territoriale in cui l’Associazione che ho il privilegio di rappresentare è, a pieno titolo, da oramai decenni, protagonista per prestigio, tradizione e meriti, non solo sportivi ed agonistici. Contesto territoriale costituito dalle Istituzioni, segnatamente il Comune di Perugia, nelle persone del Sindaco Andrea Romizi e dell’Assessore Clara Pastorelli che hanno da subito ben compreso ed assecondato concretamente l’importanza di un evento che apre la Città verso una dimensione sempre maggiormente internazionale e certamente ultra-Europea, nonché la Regione Umbria, nella persona della Presidente Donatella Tesei e dell’Assessore Paola Agabiti, che hanno senza meno percepito l’effettiva importanza assoluta del torneo nell’interesse della collettività tutta. Ma contesto territoriale costituito anche dagli Sponsor che così saranno ancor più certi che la propria immagine potrà essere associata ad un evento di una dimensione sino a qualche tempo fa da ritenere neppure ipotizzabile, calata in un Club considerato tra i più belli d’Italia: i media regionali e nazionali, a qualunque livello, offriranno, e non potrebbe essere altrimenti, adeguato riscontro al tutto.  Detto questo Vi aspettiamo al Tennis Club Perugia per poter gustare una settimana di grande tennis; saranno incontri quanto mai avvincenti con l’appuntamento, perché no, anche in po’ glamour della partita serale che si svolgerà presso il nostro campo centrale ‘Luigi Guerrieri’, Presidente Onorario indimenticato ed indimenticabile”.

Internazionali di Tennis Città di Perugia 2022 banner